Porto Empedocle verso la zona Rossa. Interi nuclei familiari non possono fare la spesa

Porto Empedocle verso la zona Rossa. Interi nuclei familiari non possono fare la spesa

Porto Empedocle va verso la zona rossa. Oggi l’Asp di Agrigento ha notificato al sindaco Ida Carmina 14 nuovi casi che portano il numero totale a 48 ma il sindaco afferma che si tratta di numeri che ancora non corrispondono alla reale situazione e che sono destinati a crescere notevolmente nelle prossime ore e che si tratta per la maggior parte di positivi alla variante inglese. Appena perverranno i dati alla Regione Porto Empedocle verrà dichiarata Zona Rossa. L’Asp ritarda a dare le comunicazioni perché sono moltissimi i casi in provincia di Agrigento, afferma il sindaco. Oggi a Porto Empedocle sono risultati positivi  un alunno della scuola  Vivaldi e 1 della scuola media Rizzo. L’istituto è stato chiuso per sanificazione. Un focolaio si registra al  Comune dove già 3 dipendenti sono risultati positivi. Positiva anche un assistente sociale e un’altra è  in quarantena, ma ci sono interi nuclei familiari contagiati che non possono andare a fare la spesa sia perché nessuno può uscire e sia perché non potendo lavorare non hanno soldi. Ida Carmina chiederà aiuto alla protezione civile e chiede ai supermercati il “carrello della solidarietà” : “Chi non può fare grandi gesti, acquisti anche solo del pane e lo doni”. A far aumentare notevolmente i casi a Porto Empedocle è stato un Karaoke in un ristorante durante un pranzo e le visite tra parenti. Soprattutto un caso dove diversi parenti sono andati a trovare un congiunto che era stato in ospedale.