Porto Empedocle: sindaco predispone screening per 100 bambini, presenti solo 10

Porto Empedocle: sindaco predispone screening per 100 bambini, presenti solo 10

Il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, comunica che l’Asp ha notificato oggi 4 nuovi positivi al coronavirus ma si tratta dei soggetti già comunicati dalla sindaca domenica scorsa che fanno parte dello stesso nucleo familiare che si è contagiato durante una riunione di famiglia per la festa dell’Immacolata. Ida Carmina inoltre lamenta il fatto che ancora non è stato notificato l’esito del tampone molecolare sulla bambina risultata positiva al test rapido che frequenta la scuola materna dell’Istituto Pirandello. Trattandosi di bambini piccoli la sindaca ha preteso dall’Asp immediatamente gli screening sulla popolazione scolastica della materna e dell’elementare. Screening che di solito si svolgono il fine settimana ma in via eccezionale dopo diverse sollecitazioni sono stati effettuati oggi. Erano 125 gli screening prenotati. Ma del personale docente e non docente invece di 25 persone se ne sono presentate solo 16 e su 100 bambini solo 10 sono andati a fare lo screening. Furiosa Ida Carmina:”Medici e infermieri erano lì, gli screening sono gratuiti, per Natale porterete i bambini dai nonni, mi pressate sulla sicurezza delle scuole e poi non portate i bambini a fare i test? E andate ai centri commerciali, invece? Sono amareggiata e ricordate che ognuno è responsabile delle proprie azioni se qualche bambino è positivo e contagia i familiari la responsabilità è vostra.” Fortunatamente dei 26 che si sono presentati tutti sono risultati negativi.