Porto Empedocle: riunioni di Natale fanno moltiplicare i contagi Covid. Tra i positivi una assistente di un bambino disabile

Porto Empedocle: riunioni di Natale fanno moltiplicare i contagi Covid. Tra i positivi una assistente di un bambino disabile

Il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, ha firmato un’ordinanza con la quale chiude gli asili e le scuole dell’infanzia. A Porto Empedocle i positivi al coronavirus erano scesi a 4 prima di Natale. Ieri l’Asp di Agrigento ne ha comunicati altri 4 che riguardano un nucleo familiare che per Natale ha avuto contatti con un parente positivo al Covid venuto da fuori. Quindi 8 casi ufficiali ma il dato allarmante è quello non ufficiale. Oggi la sindaca ha ricevuto le telefonate di una decina di persone risultate positive ai test rapidi in laboratori privati. Si tratta di un unico nucleo familiare che ha festeggiato insieme il Natale ma la cosa grave è che tra queste persone c’è una assistente sanitaria che si occupa di un bambino disabile che frequenta la scuola materna e che dopo Natale è tornata a lavoro. Quindi adesso verranno eseguiti i tamponi a tutta la classe del bambino disabile e a tutti gli insegnanti e personale della scuola venuti a contatto con l’operatrice sanitaria. Da qui la decisione di emanare l’ordinanza che chiude tutti gli asili. Il sindaco Carmina è adirata:” Non potevamo entrare in casa della gente ma per quest’anno potevate rinunciare ai festeggiamenti “