A Pino Federico non bastano quasi 40 mila voti, è il grande sconfitto. Crollo del Pd

A Pino Federico non bastano quasi 40 mila voti, è il grande sconfitto. Crollo del Pd

Gela. Nella Sicilia a Cinque Stelle Gela prende un senatore. E’ Pietro Lorefice, estromesso dalla giunta Messinese dopo tre mesi ed oggi eletto con una valanga di voti nel collegio Sicilia-01 al Senato. Sconfitto Pino Federico, che subisce l’onda lunga dei penta stellati e si ferma a 39.733 voti, pari al 35,50, di cui 634 al solo candidato. Stravince Dedalo Pignatone che su 261 sezioni prende 52.891 voti e il 47,26% dei consensi.

La lista Insieme tocca 1005 voti e lo 0,95%.

Franca Gennuso di Liberi e Uguali raccoglie 3157 voti ed il 2,96% mentre il Pd si ferma a 9.827 voti ed il 9,37%. Il partito di Renzi è il grande trombato e seppur a Gela non avesse candidati non può giustificarsi con la contrarietà verso la candidatura di Daniela Cardinale. Serve una riflessione interna forte e soprattutto un ricambio generazionale che sino ad oggi è stato solo sulla carta. Dietro le quinte sono sempre le solite famiglie a gestire il partito.

Pietro Lorefice del Movimento 5 Stelle è quindi l’unico gelese eletto tra Camera e Senato. Il Ministero dell’Interno lo dà ufficiale con 80.230 voti con il 44,86 %. Il risultato è definitivo nel collegio Sicilia-01 per il Senato.

E’ ancora presto per fare considerazioni politiche ma ci sono dati curiosi. Due ex assessori della giunta devono “ringraziare” il sindaco Messinese di averli dimissionati. Nuccio di Paola è così diventato parlamentare regionale, Lorefice Senatore, mentre Ketty Damante ha trovato occupazione nei gruppi parlamentari dell’Ars.

L’altro dato riguarda il centro destra. Per Pino Federico è una bocciatura che brucia. E dopo la mancata elezione dopo la candidatura all’Ars difficilmente potrà essere riproposto in altre competizioni. Sale la Lega, che alle comunali aveva preso 700 voti ed oggi ne conta solo in città oltre 2000. Sono 7899 complessivi ed oltre il 7% di preferenze.

Il Popolo della Famiglia si ferma a 1611 voti pari all’1,46%.