Picchia la moglie davanti i figli, uno di loro chiama i carabinieri e lo fa arrestare

Un ragazzo di 17 anni ha fatto arrestare il padre che per l’ennesima volta stava malmenando la madre davanti a lui e ai suoi due fratelli di 16 e 4 anni. Il ragazzo ha chiamato il 112 ed ha così permesso ai militari di bloccare l’uomo, di 42 anni. E’ accaduto a Gravina di Catania (Catania), in un’abitazione di Via Fratelli Bandiera. Sul posto è intervenuto anche il 118. L’arrestato, accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minacce, dopo la convalida del Gip è stato posto ai domiciliari in un’abitazione diversa da quella familiare.