Per mancanza di fondi niente colonia estiva, dura la reazione della Lega nissena

Per mancanza di fondi niente colonia estiva, dura la reazione della Lega nissena

Gianfranco Fuschi, Lega Nissena scrive: ” Dopo 20 anni ininterrotti, quest’anno non partiranno le colonie estive che sono state un punto di riferimento per i ragazzi e le famiglie dei nisseni. Appare incredibile che le colonie estive che 20 anni fa furono lanciate dall’amministrazione Mancuso , nonostante le resistenze di parte dell’apparato burocratico di Palazzo del Carmine e poi riprese dalle amministrazioni Abbate, Messana e Campisi, vengano adesso azzerate con delle motivazioni che peraltro, sono il segno di una mancata programmazione. Cosi’ si favoriscono le strutture private e saranno i Nisseni meno abbienti a pagarne le conseguenze che dovranno lasciare i ragazzi per strada x l’intera estate con tutti i rischi del caso. La motivazione NON CI SONO SOLDI non è accettabile; proprio in questi giorni sono in scadenza rate di balzelli di ogni tipo ed i fondi per queste attivita’ vanno sempre trovati. Meraviglia che i fondi ci siano sempre per le indennita’ di Sindaco ed Assessori; chiediamo loro di rinunciare a 3 mesi di indennita’ o a devolvere la stessa a favore dell’apertura di questo importante servizio.