Partito Repubblicano Italiano in Sicilia: Gloria Cutugno nominata coordinatrice regionale del Movimento Femminile Repubblicano

Partito Repubblicano Italiano in Sicilia: Gloria Cutugno nominata coordinatrice regionale del Movimento Femminile Repubblicano

Prosegue l’azione di rilancio del Partito Repubblicano Italiano in Sicilia, avviato con il XVII congresso regionale celebratosi a Catania il 22 febbraio scorso. Nel programma elaborato in sede congressuale uno dei punti condivisi è stato il rafforzamento della presenza delle donne in politica e nelle istituzioni. A tal proposito volendo avviare una azione di aggregazione sul territorio siciliano, il segretario regionale Pietro Currò ha nominato Gloria Cutugno, componente della direzione regionale del PRI, Coordinatrice Regionale del Movimento Femminile Repubblicano.
Figlia del giornalista RAI Giuseppe Cutugno, Gloria si è laureata in giurisprudenza abbracciando successivamente l’attività di imprenditrice; nel 2005 ha ricoperto la carica di assessore nel comune di Mascalucia.
Nella foto: Gloria Cutugno