Papa Francesco ai giovani: “Guardate ai veri eroi, non sono quelli che hanno fama, soldi, successo”

Papa Francesco ai giovani: “Guardate ai veri eroi, non sono quelli che hanno fama, soldi, successo”

“Amare, pregare, perdonare, prendersi cura degli altri, in famiglia come nella società, può costare. Può sembrare una via crucis.  Ma la via del servizio è la via vincente, che ci ha salvati e che ci salva, ci salva la vita”. E’ il messaggio indirizzato dal Papa  ai giovani, nella Domenica delle Palme che coincide con la Giornata mondiale della Gioventù celebrata quest’anno a livello diocesano. “Cari amici, guardate ai veri eroi, che in questi giorni vengono alla luce”, l’invito del Papa alla fine dell’omelia, pronunciata in una piazza San Pietro vuota a causa della pandemia in atto e trasmessa in diretta streaming: “Non sono quelli che hanno fama, soldi e successo, ma quelli che danno sé stessi per servire gli altri. Sentitevi chiamati a mettere in gioco la vita. Non abbiate paura di spenderla per Dio e per gli altri, ci guadagnerete! Perché la vita è un dono che si riceve donandosi. E perché la gioia più grande è dire sì all’amore, senza se e senza ma. Dire sì all’amore senza se e senza ma. Come ha fatto Come Gesù per noi”.