Palma di Montechiaro: 84 positivi. Sindaco chiude mercato, scuole, vie e piazze

Palma di Montechiaro: 84 positivi. Sindaco chiude mercato, scuole, vie e piazze

Il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, dichiara: “Nella nostra Città, il numero delle persone contagiate dal Covid-19 sono in continuo aumento ed oggi in un solo giorno, abbiamo avuto 23 nuovi positivi, proprio per questo motivo, è necessario adottare misure ancora più stringenti per contenere i contagi. 84 i positivi totali in città.”

Il Sindaco Stefano Castellino, con propria Ordinanza n. 68 del 17.11.2020 ha sospeso la Scuola dell’Infanzia negli Istituti pubblici e privati, confermata la didattica a distanza per tutte le Scuole di ogni Ordine e Grado del territorio del Comune.

Preso atto, altresì, che gli assembramenti continuano in diversi punti della Città.

Molti nostri concittadini non sembrano osservare le ordinanze e le raccomandazioni ,  pertanto,  abbiamo deciso di interdire altre 5 zone oltre quelle già oggetto di ordinanza alcuni giorni addietro.

Le prime aree 5 aree interdette sono state: 1.Piazza Borsellino ed aeree adiacenti nell’area identificata in allegato 1; 2.Piazza Giulio Tomasi nell’area identificata in allegato 2; 3.Via Calamandrei nell’area identificata in allegato 3; 4.Via Lombardia nell’area identificata in allegato 4; 5.Via Alpi e Via Nebrodi nell’area identificata in allegato 5;

OGGI VENGONO INTERDETTE ANCHE, CON ORDINANZA SINDACALE 67/2020 :

6.Lungomare Todaro e Piazza Crucilli nell’area identificata in allegato 6;

7.Piazzale Castello nell’area identificata in allegato 7;

8.Piazza Bonfiglio, Via Calatafimi nell’area identificata in allegato 8;

9.Piazza Cesare Battisti nell’area identificata in allegato 9;

10.Piazza Matteotti nell’area identificata in allegato 10;

PER EFFETTO DELLA SUDDETTA ORDINANZA VIENE SOSPESO IL MERCATO SETTIMANALE FINO AL 3 DICEMBRE 2020;

“Le forze dell’ordine e il comando di polizia municipale, che ringrazio sempre per il lavoro che svolgono e per la fattiva collaborazione, procederanno ai relativi controlli e alla vigilanza nelle aree interessate e su tutto il territorio. Colgo l’occasione per appellarmi ancora al buon senso di tutti: stiamo attenti, restiamo a casa tranne che per estrema necessità ed esclusivamente per quello: preserviamo la nostra incolumità.” Dichiara il sindaco Castellino