Palamilan. Lavori in corso per la manutenzione, tutto pronto per l’accesso al credito sportivo

Palamilan. Lavori in corso per la manutenzione, tutto pronto per l’accesso al credito sportivo

Sono in corso presso il palasport “Emilio Milan” di via Chiarandà alcuni interventi di manutenzione per garantire nell’immediatezza la fruibilità dell’impianto, in vista della giornata di sabato in cui si disputerà una partita di coppa Italia di calcio a 5. Una squadra di operai di mini cantieri inoltre sarà impiegata da giovedì mattina presso il palazzetto dello sport per altri lavori di piccola manutenzione. A darne notizia è l’amministrazione comunale di Caltanissetta.

Rispondendo ad alcuni quesiti posti dalla quinta commissione consiliare, il sindaco Giovanni Ruvolo e l’assessore allo sport Carlo Campione, comunicano che “sono state esperite tutte le procedure nei tempi previsti per l’accesso al mutuo con il credito sportivo per i lavori di straordinaria manutenzione dell’impianto”. Si tratta di un progetto redatto dall’ufficio tecnico in collaborazione con l’ufficio sport per un ammontare di 150 mila euro che prevede tra le altre cose il rifacimento e miglioramento di servizi igienici, spogliatoi e docce e la riparazione della copertura. Tali somme per investimenti sono state inserite nel bilancio di previsione 2018 e questo consente di avanzare la richiesta di mutuo all’istituto per il credito sportivo del Coni la cui scadenza è fissata ad ottobre.

“Per quanto attiene al bando per l’affidamento del Palamilan in gestione a privati – spiga Campione – sono state emanate a partire da aprile le direttive agli uffici con le quali è stato impartito questo indirizzo politico amministrativo. Avendo già esperito tutte le procedure per il Palacannizzaro, già affidato in gestione, anche il Pala Milan verrà messo a bando tra pochi giorni. Per l’affidamento dell’impianto ‘Michele Amari’ di via Portella della Ginestra, l’avviso è pronto ed il bando di gara è in fase di pubblicazione. E’ stato invece già pubblicato in albo pretorio l’avviso per l’affidamento della piscina comunale, con un canone di 237 mila euro per cinque anni, escluse le utenze di luce, acqua e gas che rimangono a carico dell’affidatario”.

“Nonostante i continui tagli ai trasferimenti nei confronti del Comune di Caltanissetta – afferma il sindaco Ruvolo – l’amministrazione ha fatto tutto ciò che era possibile per tutelare il decoro e la funzionalità degli impianti sportivi, garantendone l’apertura e la fruibilità. La quinta commissione nell’esporre criticità dovrebbe tenere conto degli sforzi profusi, soprattutto alla luce dei tagli subiti dal nostro ente. Quello degli impianti sportivi non può essere tema da campagna elettorale”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com