Ordine Medici Caltanissetta: eletti i consiglieri, la commissione Odontoiatri e i revisori per il 2021-2024

Ordine Medici Caltanissetta: eletti i consiglieri, la commissione Odontoiatri e i revisori per il 2021-2024

Si è concluso questa mattina lo spoglio delle schede per le elezioni dei membri del Consiglio direttivo provinciale dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, della commissione Odontoiatri e del collegio dei revisori dei conti per il quadriennio 2021-2024. L’affluenza registrata alla prima convocazione ha consentito di superare il quorum.

Il presidente del seggio, dottor Arcangelo Lacagnina, affiancato dagli altri componenti, ha reso noti i risultati delle votazioni e proclamato i candidati eletti nell’unica lista presente denominata “Insieme”.

I neo consiglieri del direttivo OMCeO eletti sono Giovanni D’Ippolito, Giovanni Paolo Alario, Alessandra Bellavia, Rosario Caci, Alfonso Cirrone Cipolla, Giovanni Fulco, Roberto Leone, Salvatore Pasqualetto, Salvatore Paternò, Giuseppe Pirrello, Michele Saia, Pietro Salamone, Maria Anna Santamaria, Valeria Rita Speziale, Giuseppe Vitellaro.

È stata eletta anche la commissione Odontoiatri composta da Giuseppe Costa, George Terravecchia (entrambi componenti di diritto del consiglio direttivo dell’Ordine in quanto risultati più votati in seno alla stessa commissione), Maria Concetta Arcadipane, Maria Grazia Gammino e Francesca Pugliese.

Contestualmente è stato eletto anche il collegio revisori dei conti dell’Ordine. I componenti eletti sono Enzo Sedita, Rosa Rocca e Carlo Granito (supplente).

“Sento il dovere di ringraziare tutti i colleghi che hanno partecipato a queste elezioni provenendo da tutto il territorio provinciale e facendo registrare già alla prima convocazione una grande affluenza – afferma il presidente dell’Ordine, Giovanni D’Ippolito -. Ciò dimostra il grande senso di appartenenza alla professione e di responsabilità della nostra categoria. Il risultato di queste elezioni è importante come segnale di unità della classe medica, espressa dagli iscritti attraverso il voto alla lista inclusiva di tutte le componenti mediche. Una lista che si è proposta nel segno della continuità e della coesione per potere proseguire il virtuoso percorso svolto dall’attuale Consiglio direttivo”.

Nei prossimi giorni i consiglieri eletti si riuniranno per assegnare le cariche dell’esecutivo.