Omicidio di una pensionata, ergastolo confermato

CALTANISSETTA – Confermato, in secondo grado, l’ergastolo a Calogero La Placa, 30 anni, di Santa Caterina, per l’omicidido della pensionata Maria Lo Vetere, colpita alla testa, e sulla quale sarebbe stata usata anche violenza fisica. La sentenza è stata letta dalla presidente della Corte d’Assise d’Appello, Maria Giovanna Romeo. La Placa si sarebbe introdotto nell’abitazione dell’anziana il 2 aprile 2012, e in quella circostanza avrebbe tentato di portale via una collana. Anche il Comune di Santa Caterina si è costituito parte civile con l’avvocato Salvatore Falzone. Prima della sentenza, La Placa ha chiesto perdono ai familiari della donna.

Leave a comment

Rispondi