Omicidio a Castelvetrano: fermato 32enne pregiudicato

Omicidio a Castelvetrano: fermato 32enne pregiudicato

I Carabinieri della Sezione Operativa dalla Compagnia di Castelvetrano, nella giornata di oggi, hanno dato esecuzione al provvedimento di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala a carico di un castelvetranese, 32 enne, gravato da precedenti di polizia accusato dell’omicidio di Vincenzo Adamo Favoroso, 33 anni.  Il cadavere dell’ex calciatore, camionista ed ultras e’ stato trovato nella notte, raggiunto a quanto pare da un colpo esploso da un fucile a canne mozze. Sul posto i carabinieri intervenuti, dopo la segnalazione di una lite che sarebbe iniziata in un locale, in via Mazzini, mentre il corpo sarebbe stato trovato in un campo.