"Obbligo violato", fermato a Castrofilippo

"Obbligo violato", fermato a Castrofilippo

Alle prime luce dell’alba, a Castrofilippo, i carabinieri della Stazione del luogo e della Radiomobile di Canicattì, hanno fermato Vincenzo Marsala, trentenne. L’uomo, nonostante obbligato a restare nella propria dimora dalle 22 alle 7, durante un controllo veniva sorpreso in viale Bonfiglio, venendo così tratto in arresto. Dopo le preliminari formalità di legge, l’uomo è stato condotto ai domiciliari, a disposizione della competente Autorità giudiziaria..

Leave a comment

Rispondi