Obbligo di dimora per un rumeno

Obbligo di dimora per un rumeno

REALMONTE – In esecuzione di un’ordinanza emessa dal Tribunale di Agrigento, ufficio del Giudice per le indagini preliminari, i carabinieri della stazione di Realmonte hanno notificato al un ventinovenne, rumeno, la misura cautelare dell’ obbligo di dimora nel comune di residenza, per furto e ricettazione. A novembre del 2013 Vasilache era stato infatti trovato in possesso di alcuni apparecchi elettronici, un consistente quantitativo di sim card, varie carte di credito ed altro materiale di cui non aveva saputo fornire la provenienza.

Leave a comment

Rispondi