"Obblighi violati", fermato un sessantenne

"Obblighi violati", fermato un sessantenne

I Carabinieri della sezione Radiomobile di Gela hanno tratto in arresto, nella mattinata di oggi, Giovanni Catania, sessantenne, gelese. Durante il controllo del territorio nelle zone particolarmente sensibili della città, i Carabinieri si recavano a casa dell’uomo per controllare il rispetto degli obblighi imposti dal giudice. I militari lo avrebbero trovato fuori dalla sua abitazione, sulla pubblica via. L’arrestato veniva quindi messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ne ordinava la sottoposizione agli arresti domiciliari nell’attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.  .

Leave a comment

Rispondi