"No Muos", un carro al Carnevale di Acireale

"No Muos", un carro al Carnevale di Acireale

In questi giorni non si parla di Muos solo a Niscemi. Anche al Carnevale di Acireale, ha sfilato un carro dedicato all’impianto satellitare che tanto fa discutere in Sicilia e non solo. Il carro raffigurava un slogan contro il Muos, con l’antenna su una sughereta e il cartello Niscemi. Un carro per riflettere, il settimo della sfilata, denominato "Shock economy". Massiccio il numero di consensi che il carro ha ricevuto durante la sfilata. Alcuni abitanti del posto hanno esposto anche striscioni "No Muos". Anche il Carnevale, dunque, può diventare momento di riflessione in un momento di svago. Notevole anche il numero di nisseni presente ad Acireale, per una delle manifestazioni più importanti della Sicilia. A Caltanissetta, è noto, il carnevale sta passando in sordina. Sono davvero lontani i tempi del Carnevale nisseno, fra gli anni ’80 e ’90, con i carri allestiti dalle scuole e le ballerine brasiliane lungo le strade, in un’atmosfera calda e inconfondibile.  

Leave a comment

Rispondi