Nissafive, superbia e caparbia supera per 6-4 l'Akragas e conquista tre punti d'oro per l'acceso alla fase finale dei playoff

È stato un anticipo della prossima finale di coppa UISP che le ragazze nissene giocheranno a giugno a Marina di Ragusa proprio contro la compagine agrigentina.
La squadra dei mister Salvo Pastorello e Marco D’arma hanno controllato la partita dall’inizio alla fine chiudendo il primo tempo per 3-0 con le reti Erika Librizzi,Valentina Puma e Adriana Naselli.
Nella ripresa l’Akragas si fa sotto, ma Valentina Puma con altri tre gol ribatte colpo su colpo chiudendo la partita proprio sul 6-4.
” Abbiamo fatto una bella partita correndo qualche rischio nella ripresa,ma contavano soprattutto i tre punti per i playoff e ci siamo riusciti,studiando anche la squadra avversaria in vista della finale “,dichiara Marco D’arma.
Domenica 31 marzo il derby,nell’insidiosa trasferta di Gela.