Naro: corsa clandestina di cavalli a “Ciccobriglio” 38 denunce

Naro: corsa clandestina di cavalli a “Ciccobriglio” 38 denunce

Corsa clandestina di cavalli a “Ciccobriglio” a Naro, 38 le persone denunciate nel maxi blitz della Squadra Mobile di Agrigento, guidata dal vicequestore aggiunto Giovanni Minardi, intervenuti ieri mattina, domenica 13 dicembre. Due gruppi di persone, in molti originari di Licata, Palma di Montechiaro e Canicattì, stavano assistendo alla gara tra due cavalli quando sono stati circondati dai poliziotti.  Le ipotesi di reato emerse sono: violazione del divieto di organizzare competizioni tra animali, scommesse clandestine e maltrattamento di animali. I cavalli sono stati posti sotto sequestro. Sequestrati ad uno dei partecipanti che si trovava in sella, la somma di circa duemila euro in contanti.