Naro, 54 positivi. Sindaco:”Scuole chiuse sono la mamma di tutti i bimbi naresi”

Naro, 54 positivi. Sindaco:”Scuole chiuse sono la mamma di tutti i bimbi naresi”

Il sindaco di Naro, Maria Grazia Brandara, comunica 54 positivi in paese. 65 soggetti in quarantena. Il sindaco è preoccupata dell’evolversi del contagio e di poter arrivare a “zona rossa” come la vicina Camastra ma soprattutto è preoccupata per la salute dei suoi concittadini: “Ieri mi ha chiamato un narese affetto da Covid e con la voce straziata dal pianto mi diceva Maria Grazia chi non ci passa non ha idea di come si soffre! Lo volete capire che dovete stare a casa ed evitare contatti?” Dichiara il sindaco e poi aggiunge “Martedì su disposizione dell’assessorato regionale all’istruzione dovrei aprire le scuole a meno che non sia l’Asp a darmi l’autorizzazione a tenerle chiuse, ho cercato di contattare tutti, ho inviato pec , non intendo aprire le scuole almeno fino al 4 dicembre. 600 bambini sono 600 famiglie e mi preoccupano gli assembramenti davanti le scuole, io sono la mamma di tutti i bambini naresi e non voglio aprire le scuole fino a quando non verrà fatto uno screening di massa che ancora non hanno autorizzato e che sono disposta anche a fare a spese del comune”