Mussomeli, sindaco:”Nasce progetto per la rinascita di borghi e centri storici in Sicilia”

Mussomeli, sindaco:”Nasce progetto per la rinascita di borghi e centri storici in Sicilia”

Il sindaco di Mussomeli, Giuseppe Catania, dichiara:”Viene presentata a Londra ITS for ITALY, l’ultima iniziativa imprenditoriale concepita da i2i (Italians to Italians) il venture capital basato a Londra e che da oltre 5 anni investe in imprese di italiani all’estero. Dopo l’esperienza di successo di ITS for Genoa, soggetto di promozione di investimenti sul rilancio del capoluogo ligure, e l’avvio di ITS for Sardinia ed ITS for Sicily, il progetto viene allargato all’intero territorio nazionale e al recupero sostenibile del nostro Paese. ITS, ha concluso con 7 comuni italiani, ed una pipeline di ulteriori 10 per il prossimo trimestre, un accordo per l’investimento in non meno di 30 unitá abitative per ogni comune cui sommare un insieme di strumenti di sostegno alle micro imprese di giovani locali. Il fine é quello di attrarre nuovi residenti dall’estero, stranieri o gli stessi italiani di ritorno. Nuovi residenti che, tra l’altro, beneficerebbero di importanti esenzioni fiscali (fino al 90%). I comuni sono stati selezionati in base alla disponibilitá dell’amministrazione pubblica a semplificare gli iter amministrativi nonchê ad individuare le aree ed i progetti di recupero strategici. I comuni hanno dovuto inoltre dimostrare di avere una predisposizione per sostenibilitá ambientale, efficienza energetica, connettivitá e piani particolareggiati per il recupero degli immobili storici. E’ ITS for Sicily, la costola operativa per la Sicilia di ITS for Italy, fondata da Matteo Cerri di i2i – Italians to Italians, societá londinese di venture capital e da Sebastiano Missineo, imprenditore siciliano e giá Assessore Regionale ai BBCC. Dopo l’esperienza di successo avviata nel 2019 a Genova con ITS for Genoa, societá di promozione di investimenti sul capoluogo ligure, ITS for Sicily si occuperá dello sviluppo di attivitá immobiliari, imprenditoriali e di innovazione sociale in Sicilia. Il comune di Mussomeli ha giá aderito al progetto, con apposita delibera di Giunta.

ITS for Sicily affiancherá il Comune di Mussomeli nelle attivitá di rigenerazione, di sviluppo immobiliare, di attrazione di investimenti esteri e di creazione di opportunitá residenziali ed imprenditoriali di borghi e centri urbani di eccellenza del territorio siciliano e svilupperá un accordo per l’investimento in non meno di 30 unitá abitative, cui sommare un insieme di strumenti di sostegno alle micro imprese di giovani locali. I Comuni aderenti  al progetto sono stati selezionati anche in base alla disponibilitá dell’Amministrazione Pubblica locale a semplificare i processi amministrativi e a individuare le aree e i progetti di recupero strategici. Il Comune di Mussomeli ha inoltre dimostrato di avere una predisposizione per attivitá come sostenibilitá ambientale, efficienza energetica, connettivitá e piani dettagliati per il recupero degli immobili storici. Il fine é quello di attrarre nuovi residenti provenienti dall’estero, stranieri o gli stessi italiani di ritorno in Sicilia. Nuovi residenti che, oltre ad accedere ad immobili economici, da 1 a 100 mila euro, finanziabili grazie a strumenti ideati da ITS for Italy, potranno beneficiare di importanti esenzioni fiscali sul reddito, fino al 90%, cui offrire un ecosistema di accoglienza nella loro nuova residenza. “In questo particolare momento, siamo fieri, come gruppo nato all’estero, di poter dare un segnale positivo di grande fiducia per gli investimenti internazionali diretti in Italia – afferma Matteo Cerri, fondatore di ITS for Italy e CEO di i2i – Italians to Italians -. Investimenti che non sono sempre e soltanto di multinazionali, ma anche di migliaia di persone che hanno un grande amore per l’Italia e sono pronte a mettesi in gioco. In meno di sei mesi siamo riusciti a costruire, grazie ai nostri soci locali, una rete di Amministratori pubblici ed imprenditori locali dotati di grandi qualitá e passione. A questo é corrisposto un entusiasmante riscontro con oltre 2000 richieste di partecipazione provenienti da tutto il mondo, in particolare da italiani all’estero, e anche da cittadini inglesi e nord europei, americani ed asiatici. Tra questi, circa un terzo sono pensionati che guardano all’Italia per trasferirvisi definitivamente, ma oltre metá dei richiedenti sono giovani professionisti”. “E’ una grande occasione di sviluppo per la Sicilia quella offerta oggi dai nostri borghi, in grado di offrire lo stile di vita, il clima, la gastronomia e la rinomata ospitalitá di grande fascino per gli investitori stranieri e per chiunque vuole diventare ‘siciliano’ – dice Sebastiano Missineo, fondatore di ITS for Sicily -. ITS for Sicily sosterrá lo sviluppo locale dei borghi, non solo attraendo investimenti stranieri ma anche sostenendo lo sviluppo locale, facendo leva sia sulle imprese di ristrutturazione del territorio ma, ancor di piú, sull’economia circolare generata dai nuovi residenti. Per questo motivo abbiamo chiesto ai Comuni di affiancarci in questa sfida che vedrá da un lato il ripopolamento dei borghi e dall’altro l’auspicata nascita di una nuova economia locale.

Per il comune di Mussomeli questo accordo rappresenta la normale prosecuzione dell’attrazione di capitali stranieri finalizzati alla rigenerazione urbana avviato un paio di anni fa.”