Miccichè riceve la presidente del Senato a Palazzo dei Normanni

Il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, ha
ricevuto a Palazzo dei Normanni la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti
Casellati, accompagnata dal prefetto di Palermo, Antonella De Miro, e dal generale
Luigi Robusto, comandante del Culqualber.
La presidente del Senato, dopo avere ammirato le bellezze di Palazzo dei Normanni,
in particolare la Cappella Palatina, la mostra dedicata a Santa Rosalia, Sala d’Ercole,
la stanza di Ruggero e la Torre Pisana, ha definito la Sicilia “L’isola del tesoro” e ha
aggiunto: “Questa regione ha ben sette siti iscritti nella World Heritage List
dell’Unesco e una ricchezza unica di paesaggi e monumenti. Palazzo dei Normanni
con i suoi mille anni di vita è un vero e proprio scrigno che contiene testimonianze
storiche delle diverse dominazioni che si sono succedute in Sicilia. Ma la ricchezza
culturale non basta – ha aggiunto -. Affinché la bellezza possa diventare anche una
leva economica, servono strutture ricettive, collegamenti e servizi funzionali. Per
colmare queste lacune occorrono finanziamenti pubblici mirati e una distribuzione
oculata delle risorse”.