Mezzogiorno e Mediterraneo. Esistono ancora i diritti?

Mezzogiorno e Mediterraneo. Esistono ancora i diritti?

 Confimpresa Euromed, in collaborazione con la Camera di Commercio di  Caltanissetta, Confidi per l’Impresa, Federazione Ordini Agronomi e Forestali della Sicilia, Ordine degli Agronomi e Forestali di Caltanissetta,  organizza la conferenza <strong>“Mezzogiorno e Mediterraneo: esistono ancora i diritti? Cooperazione, integrazione, inclusione, lotta alla povertà, ambiente, agroindustria, turismo, sviluppo”</strong>), una occasione per discutere insieme a studiosi, amministratori, economisti, giornalisti, uomini di legge, associazioni, enti camerali e sindacati, dei rischi dei movimenti in atto che, inevitabilmente, ricollocano l’area mediterranea in una diversa configurazione geopolitica.  Nel corso dell’iniziativa sarà presentata la 2° edizione del “Green Economy Award”, concorso riservato a giovani, studenti e aziende per promuove l’idea di impresa “pulita”, con chiaro riferimento anche al cruciale tema della legalità.  L’incontro si terrà a <strong>Caltanissetta</strong> presso l’ Aula magna dell’ITC M.Rapisardi  <strong>sabato 15 febbraio 2014</strong>, alle <strong>ore 10.00</strong>. Sono previsti gli interventi di Antonello Montante (presidente Camera di Commercio di Caltanissetta), Linda Vancheri (assessore alle Attività produttive della Regione Siciliana), Alessio Lattuca (presidente Confimpresa Euromed Sicilia), Piero Lo Nigro (presidente Ordine degli Agronomi di Caltanissetta), Guido Bissanti (dottore agronomo). Sono previsti Cfu per i dottori agronomi e forestali.

Leave a comment

Rispondi