Memorial "Nuccia Grosso", vince Silvia Duminuco

Memorial "Nuccia Grosso", vince Silvia Duminuco

Silvia Duminuco della III B del Liceo scientifico "Alessandro Volta" di Caltanissetta si è classificata prima al III memorial "Nuccia Grosso", "Premio al giornalismo e alla cultura, città di Caltanissetta", al Teatro Margherita (nella foto il momento della premiazione, con il testo "Alla riconquista del centro storico". Il verdetto è stato espresso dalla giuria presieduta da Vittorio Sgarbi, componenti Nicola Digiugno, Annalisa Giunta, Valerio Martines, Donatello Polizzi, Alberto Sardo, Alessandro Silverio. Al secondo posto Elisa Viscuso della IV "Cu" del Liceo "Manzoni", con "Il centro storico, luogo d’incontro, luogo della memoria. Al terzo Raffaella Isernia, di un istituto privato, con con "Centro storico: il cuore pulsante della città". Nel corso della serata consegnati diversi riconoscimenti: il premio giornalistico alla carriera a Lino Lacagnina del quotidiano "La Sicilia" e il premio "Un giornalista, un libro" a Nicola Digiugno autore de "Il Papa a Caltanissetta". Nell’ambito della manifestazione, presentata da Tony Maganuco, sono stati premiati anche "Il libro dell’anno", "L’odore delle mimose" di Anna Mosca Pilato ed "Era Caltanissetta" di Aldo Rapè. Fra gli ospiti della serata anche Fabrizio Pulvirenti, il medico guarito dall’Ebola dopo un’esperienza in Sierra Leone, dove operava per Emergency..

Leave a comment

Rispondi