Mazzarino “ Zona Rossa” conta 104 positivi, 90 affetti da variante.

Mazzarino “ Zona Rossa” conta 104 positivi, 90 affetti da variante.

Il sindaco di Mazzarino, Vincenzo Marino, dichiara: “Nella serata di ieri, è stata firmata l’ordinanza da parte del nostro presidente della regione, nello musumeci, che istituisce la zona rossa per il nostro comune. L’ ordinanza entra in vigore domani, 3 e fino al 14 aprile, vi ripeto che ieri, ho inviato nota al presidente della regione sicilia, per la dichiarazione della zona rossa, dopo essermi ovviamente confrontato con chi di competenza, quindi con l’asp di Caltanissetta e lo spemp, riguardo l’aumento dei contagi, che in una sola settimana, quindi dal 25 al 31 marzo, hanno raggiunto quota 56, nn tenendo conto dei positivi di ieri che sono stati ben 41. Non avrei voluto arrivare a tanto, ma vista la crescita esponenziale di contagi, sono stato purtroppo costretto a farlo. Vi prego dunque di rispettare i protocolli imposti perché non ci troviamo in una bella situazione e dobbiamo scongiurare il peggio. Nella giornata di oggi non registriamo nessun nuovo caso ufficiale di positività al covid-19, vi informo che domani pomeriggio, alle ore 15.00 presso la piazza carlo maria carafa, verrannò effettuati più di 200 tamponi molecolari… nei giorni a seguire vi informerò sugli esiti. Il totale dunque dei casi di positivitá è di 104 soggetti positivi, in isolamento domiciliare obbligatorio, di questi, 90 affetti da variante. Oltre un centinaio continuano ad essere i soggetti posti in quarantena ed isolamento domiciliare obbligatorio… La situazione è in continua evoluzione. Per quel che riguarda le vaccinazioni di domani, sabato 3 aprile, non verranno più effettuate poiché, con molto rammarico, il numero dei prenotati è stato quasi nullo… Mentre nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 aprile si inizierà invece con le vaccinazioni presso l’ospedale Santo Stefano, nei giorni a seguire sarò più specifico in merito. Ogni incontro può essere un potenziale contagio, per questo vi chiedo responsabilità, solo questo.”