Mazzarino, sindaco Marino:” Scorie nucleari a Butera, sdegno e contrarietà”

Mazzarino, sindaco Marino:” Scorie nucleari a Butera, sdegno e contrarietà”

Il sindaco di Mazzarino, Vincenzo Marino, dichiara:”LA notte scorsa è stata pubblicata la ‘Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee (Cnapi)’ allo stoccaggio delle scorie prodotte nei decenni passati dalle centrali nucleari della Penisola. In altre parole, ci si prepara a costruire il deposito in cui tali scorie verranno conservate per sempre. Sono state individuate 7 Regioni tra cui anche la Sicilia. Tra le 4 aree individuate in Sicilia è presente anche il territorio di Butera, vicino e confinante al nostro. A tal proposito volevo esprimere il mio disdegno e la mia contrarietà a questa scelta. Il nostro territorio è votato all’agricoltura e al turismo, e questa scelta potrebbe causare gravi ripercussioni di carattere economico-sociale sull’intero comprensorio. Pertanto, mi opporró con tutte le forze ad ogni ipotesi di ubicazione vicino il nostro territorio di un deposito nazionale dei rifiuti radioattivi. Volevo, infine, comunicarvi che verrà convocata in questi giorni una conferenza dei Sindaci, dove esporrò insieme agli altri colleghi Sindaci tutti gli argomenti necessari per ostacolare questa ipotesi scellerata.”