Mazzarino, sindaco Marino:” Imparate a rispettare il prossimo non ammetto assembramenti, informerò la Prefettura”

Mazzarino, sindaco Marino:” Imparate a rispettare il prossimo non ammetto assembramenti, informerò la Prefettura”

Il sindaco di Mazzarino, Vincenzo Marino, dichiara:”Non avere altri positivi, non vuol dire essere immuni… Pretendo che ognuno di voi rispetti i protocolli imposti. La zona gialla non vuol dire liberi tutti, ed il dato di fatto che non ci siano altri positivi e che il contagio si sia momentaneamente arrestato, non significa che io non possa prendere ulteriori provvedimenti in merito… Le restrizioni non vanno adottate solo per contenere il contagio, potrei decidere di adottare ulteriori misure di sicurezza anche per prevenirlo, visto quello che abbiamo vissuto nei mesi passati e visto soprattutto il non rispetto che avete delle regole. Non è possibile vedere tutta questa gente assembrata nei locali come se nulla fosse… La responsabilità dov’è finita? Non è corretto verso chi sta diligentemente rispettando le regole… Se non avete rispetto di voi stessi, abbiatelo almeno per chi vi circonda… Non ammetto il non rispetto dei protocolli… Proprio per questo motivo, domani sono costretto a mettere al corrente la prefettura di questa situazione, di concerto decideremo come procedere… Gli assembramenti sono vietati! La salute dei miei cittadini per me è importante e se qualcuno decide di non dare il giusto rispetto, intervengo senza se e senza ma! Agli anticonformisti, a chi trasgredisce o agli scettici, dico solo una cosa: imparate a rispettare il prossimo!”