Mazzarino, il Covid dilaga, sindaco:” La guerra tra poveri non porta a niente, solo uniti possiamo vincere”

Mazzarino, il Covid dilaga, sindaco:” La guerra tra poveri non porta a niente, solo uniti possiamo vincere”

Il sindaco di Mazzarino, Vincenzo Marino, dichiara: “Da domani continueremo a rimanere in zona rossa, vista l’ ordinanza numero 30 del primo aprile, emanata dal presidente della regione Sicilia, fino al 14 aprile compreso…

Purtroppo continua ad aumentare il numero dei soggetti risultati positivi a tampone rapido antigenico da privati, attendiamo dunque molecolare di conferma… Il contagio purtroppo dilaga in città… Nella giornata di oggi continuiamo a registrare altri 24 casi di positività al covid-19.

Il totale dunque dei casi di positivitá è di 126 soggetti positivi, in isolamento domiciliare obbligatorio, rimaniamo a 126 e non 128 perché 2 soggetti sono guariti, 4 rimangono invece i soggetti che hanno ricevuto liberatoria da parte dell’asp, avendo superato i 21 giorni, di cui l’ultima settimana senza sintomi. Oltre un centinaio continuano ad essere i soggetti posti in quarantena ed isolamento domiciliare obbligatorio… abbiate rispetto del prossimo, questa guerra tra poveri non ci porterà da nessuna parte, solo uniti possiamo vincere.”