Mazara del Vallo, via ai lavori nel porto. Falcone: “Presto la nave per Pantelleria”

Mazara del Vallo, via ai lavori nel porto. Falcone: “Presto la nave per Pantelleria”

Sono stati avviati i lavori di adeguamento della banchina Mokarta del porto di Mazara del Vallo, nel Trapanese. L’intervento consiste nella posa di un nuovo scivolo e di tutte le attrezzature necessarie all’attracco in sicurezza dei traghetti per Pantelleria.

 
«Ci avviciniamo sempre più alla riattivazione del collegamento via nave tra Mazara del Vallo e Pantelleria – dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone – Ieri sono partiti i lavori, come da impegno che il governo Musumeci aveva assunto lo scorso febbraio. Dopo tanti anni di attesa, a giugno la linea per Pantelleria tornerà ad essere operativa per i cittadini mazaresi e per l’intera Sicilia occidentale».
 
I lavori sulla banchina Mokarta del porto di Mazara del Vallo sono stati finanziati dalla Regione con 250 mila euro e dovranno concludersi entro quaranta giorni.
 
«Le prove di ormeggio che avevamo condotto, alla presenza dell’assessore Toni Scilla, nei mesi scorsi – prosegue Falcone – ci avevano confermato che il ripristino della nave per Pantelleria era tecnicamente possibile. Una scelta economicamente e logisticamente vantaggiosa, nonché sostenibile dal punto di vista ambientale per la riduzione di emissioni che tale linea più breve comporta. Nulla cambierà per il collegamento Trapani-Pantelleria che resterà invariato».
 
«L’avvio della tratta non solo rappresenterà una svolta per il commercio e il turismo da e per le isole minori, ma anche un valore aggiunto per la portualità siciliana nel suo complesso, da sempre al centro dell’azione di governo», conclude l’assessore Falcone.