Maccalube, discarica nel "parco"

Maccalube, discarica nel "parco"

CALTANISSETTA – Eternit, sfabbricidi e immondizie di ogni genere in quello che da più parti viene chiamato il "parco" delle Maccalube. A segnalare il caso alcuni cittadini nisseni, che hanno puntato la propria attenzione sulla nota area di Santa Barbara, dove si registra continuamente il fenomeno dei cosiddetti "Vulcanelli". "Si è parlato tanto di un vero e proprio parco d’interesse naturalistico – evidenziano i telespettatori che hanno segnalato la vicenda alla redazione – e non riusciamo a comprendere come, invece, oggi si parli di una vera e propria discarica abusiva. Insomma, il passo è stato brevissimo fra un’occasione di richiamo turistico a uno scenario disastroso, dove vagano anche cani randagi. E dire che altrove le maccalube sono diventate opportunità per i territori interessati. Così da noi non è. Anzi, succede pure che questo suggestivo paesaggio diventi un’orribile discarica, ad opera di persone senza scrupoli che, indisturbati, gettano di tutto da queste parti". La segnalazione si conclude così: "Ci auguriamo che si provveda al più presto a rimuovere quei rifiuti, anche perchè da quelle parti ogni giorno giocano i ragazzi del villaggio. Le istituzioni sono chiamate a intervenire, e al più presto, tenendo in considerazione che Santa Barbara non è una parte della città di Serie B, seppure senza stazione dei carabinieri, senza poste, senza fogne e, forse, senza speranza".  

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *