Luminarie natalizie fuorilegge, blitz della Finanza in un negozio cinese

Luminarie natalizie fuorilegge, blitz della Finanza in un negozio cinese

Potevano essere potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori i prodotti, del valore di oltre 6.200 euro, sequestrati dai finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia di Caltanissetta presso un esercizio commerciale gestito da cittadini di nazionalità cinese.
Le fiamme gialle hanno sequestrato circa 570 pezzi di varia natura, privi di una serie di indicazioni previste dalla vigente normativa comunitaria e nazionale a tutela dei consumatori. Istruzioni in lingua straniera e mancata tracciabilità del paese di produzione erano solo alcune delle carenze riscontrate dai finanzieri. I prodotti di materiale elettrico, destinati agli usi domestici, erano lampadine, accessori elettronici, scaldini elettrici, asciugacapelli, ventilatori, carica batterie, prese e ciabatte elettriche, articoli per la casa, nonché circa 600 metri di luminarie natalizie “led color” che sono risultati non in regola e non conformi alle norme sulla sicurezza dei prodotti.