Agrigento, raid in casa dei suoceri dell'assessore regionale Mariella Lo Bello

[embed_video id=125653]Rapina violenta ad Agrigento ai danni dei suoceri del vicepresidente vicario della Regione Siciliana, Mariella Lo Bello. Due o tre banditi hanno aggredito il suocero della vicepresidente, Domenico Pace, ottantenne, atteso dai malviventi sul pianerottolo del suo appartamento sito in via Dante: Dopo averlo spinto dentro, lo hanno incappucciato (così come la moglie,
pure lei ottantenne, costretta su una sedia a rotelle) per costringerlo a rivelare l’ubicazione della cassaforte.

I rapinatori sono riusciti nel loro intento: hanno svuotato la cassaforte contenente soldi e preziosi e sono scappati via. L’uomo ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari dell’ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento. Indagano i carabinieri della Compagnia di Agrigento e del reparto operativo per ricostruire con esattezza la dinamica della rapina.