Lite durante la processione

Lite durante la processione

Nella serata di ieri, intorno alle ore 20.30, i poliziotti della Sezione Volanti, a seguito di richiesta d’intervento pervenuta su linea di emergenza 113, sono intervenuti in Via Roma. Una donna segnalava che i propri genitori, una donna di 55 anni e un uomo di 61, poco prima, mentre assistevano alla processione religiosa, erano strattonati da due giovani, che nel tentativo di farsi largo tra la folla, li facevano cadere a terra. Dall’episodio scaturiva una discussione tra i due coniugi e la giovane coppia, formata da una donna di 30 anni e un uomo di 26, nel corso della quale quest’ultima, avrebbe minacciato i coniugi anziani e la loro figlia. La giovane coppia chiamava in aiuto il fratello dell’uomo, che giungeva poco dopo e che si sarebbe unito alle minacce alla coppia più anziana. Tutti si accusavano a vicenda di aver innescato la lite, erano compiutamente identificati dai poliziotti giunti sul posto ed edotti delle proprie facoltà di legge. A specifica richiesta degli agenti nessuno dei litiganti riferiva di necessitare di cure mediche..

Leave a comment

Rispondi