Licata. Uomo rischia di annegare salvato da due bagnanti e dal bagnino

Licata. Uomo rischia di annegare salvato da due bagnanti e dal bagnino

A Licata nel mare di Mollarella, un uomo ha rischiato di annegare oggi. Mentre provava a tornare verso la riva, a causa della corrente ha iniziato ad annaspare tra le onde. Due bagnanti, Christian Di Falco e Angelo Tabbi, senza esitazione si sono tuffati in acqua ed hanno raggiunto l’uomo. Nel frattempo anche il bagnino del lido Molly Club, con il pattino, ha raggiunto la persona in difficoltà. L’uomo, anche grazie all’aiuto di altri bagnanti che hanno collaborato, è stato fatto salire sul pattino ed è stato portato fino a riva. Non sono state necessarie manovre rianimatorie. Nel giro di qualche minuto l’uomo si è ripreso ed a lungo ha ringraziato chi lo ha salvato.