Lesioni a pubblico ufficiale, arrestato un cinquantenne

Nel pomeriggio di domenica, gli agenti della sezione Volanti hanno effettuato un controllo nei confronti di un cinquantenne sottoposto ai domiciliari. L’uomo, a quanto pare infastidito, sarebbe andato subito in escandescenza, insultando e minacciando i poliziotti. Al tentativo degli stessi agenti di ricondurlo alla calma, lo stesso avrebbe cominciato a strattonarli. Poco dopo il protagonista della vicenda veniva condotto in questura e tratto in arresto per minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e, su disposizione del Pm di turno, ricondotto agli arresti domiciliari. I due agenti sono stati refertati al pronto soccorso, hanno riportato entrambi contusioni ed escoriazioni in diverse parti del corpo.
[embed_video id=143925]