Lavori SP 38 Mussomeli-Caltanissetta, Panvini: “Finanziamento destinato direttamente al Comune di Mussomeli, ex Provincia non ha mai avuto competenza”

Lavori SP 38 Mussomeli-Caltanissetta, Panvini: “Finanziamento destinato direttamente al Comune di Mussomeli, ex Provincia non ha mai avuto competenza”

In merito all’ennesima dichiarazione resa dal Sindaco di Mussomeli e pubblicata dagli organi di stampa locali, circa il finanziamento della SP 38 “Mussomeli – Caltanissetta”, tendente, ancora una volta, ad enfatizzare un presunto ruolo sostitutivo dello stesso, screditando ingiustificatamente l’immagine e l’operato dell’ex Provincia, il Commissario Straordinario dell’ex Provincia, Dott.ssa Rosalba Panvini, precisa quanto segue.
La notizia del finanziamento della SP 38, comunicata dal Sindaco di Mussomeli alla comunità locale contiene delle inesattezze dovute, si spera, ad una semplice svista di quest’ultimo, altrimenti, se così non fosse, si tratterebbe di un ennesimo attacco gratuito all’ente Libero Consorzio.
In particolare, l’inesattezza, tanto sostanziale quanto formale, riguarda la stipula di un protocollo di intesa con l’ex Provincia, mediante il quale il sindaco avrebbe “deciso” di sostituirsi a quest’ultima, ritenuta colpevole di inerzia.
Innanzitutto, a prescindere dal contenuto delle sue affermazioni, deve puntualizzarsi come un simile potere “sostitutivo-avocatorio”, in capo ai sindaci, non esiste e non è contemplato da alcuna norma del nostro ordinamento: si rammenta come in tale materia i Comuni godano di una competenza meramente sussidiaria e residuale (v. art. 29, comma 1, l. regionale 4 agosto 2015, n. 15).
In secondo luogo, è vero che è stato stipulato un protocollo di intesa (sottoscritto anche da altri comuni del territorio del c.d. Vallone), ma quest’ultimo riguarda un diverso intervento su altre arterie provinciali (precisamente il collegamento tra l’autostrada A19, all’altezza dello svincolo di Resuttano, con la SS 189 Agrigento-Palermo) e che, pertanto, nulla ha a che vedere con la SP 38 (per pura coincidenza anche questo intervento prevede uno stanziamento di 12,5 milioni di euro, il ché ha probabilmente ingenerato tale confusione in capo al Sindaco di Mussomeli).
In conclusione, il finanziamento relativo all’intervento sulla SP 38 cui fa riferimento il primo cittadino di Mussomeli, sebbene trattasi di arteria di competenza provinciale, sin dalla stesura del cosiddetto “Patto per il Sud”, è stato destinata, stranamente e per motivi sconosciuti, direttamente al Comune di Mussomeli, pertanto l’ex Provincia non ha mai avuto competenza e, di conseguenza, non può essere accusata di inerzia.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com