Latitante fermato in Germania su segnalazione della Mobile nissena

Latitante fermato in Germania su segnalazione della Mobile nissena

Un’indagine della Polizia di Stato di Caltanissetta consente di rintracciare un latitante in Germania. Giuseppe Enzo Di Gioia, agrigentino, 40 anni, è stato fermato su segnalazione della Mobile nissena e dell’Interpol d Roma, in quanto raggiunto da mandato d’arresto europeo in relazione a un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 19 agosto 2013 dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Palermo. L’uomo deve espiare la pena di 2 anni e 11 mesi di reclusione, per  tentata estorsione ed estorsione continuata.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *