Lampedusa: altri 180 migranti, tra loro anche una neonata e donne incinte

Lampedusa: altri 180 migranti, tra loro anche una neonata e donne incinte

A Lampedusa non si fermano gli sbarchi.  Prima sono arrivati 89 migranti soccorsi in mare dalla Vos Triton e trasbordati su una motovedetta della Capitaneria di Porto che li ha accompagnati sull’isola. Fra loro 16 donne e 12 bambini. Si tratta dei migranti che si trovavano a bordo del gommone per cui la Sea Watch aveva lanciato su Twitter un nuovo allarme. Tra di loro anche una bimba nata a bordo del gommone.  Poi altre 90 persone sono arrivate a Cala Pulcino, sulla grande delle Pelagie, con uno sbarco autonomo. Due donne incinte che sono state salvate dal ribaltamento del gommone avvenuto sabato davanti l’isola, hanno rotto le acque e sono state trasferite in ospedale a Palermo.