”L’abbiamo imbroccata”, a Caltaqua il titolo di “Amici del clima" di Legambiente

Significativo riconoscimento  per Caltaqua inserita da Legambiente nel gruppo degli “Amici del clima” per il progetto “L’abbiamo imbroccata” del quale il Gestore del servizio idrico integrato è partner dell’associazione ambientalista. Stamane il simbolico riconoscimento è avvenuto nel corso della tappa ad Agrigento del “Treno Verde” di Legambiente che quest’anno si occupa dei cambiamenti climatici e delle buone pratiche messe in atto per contrastarli.

Tra queste ultime c’è, appunto, “L’abbiamo imbroccata”, un progetto-pilota che prevede l’utilizzo di acqua corrente al posto di quella imbottigliata in sei locali pubblici di Caltanissetta. Un’iniziativa, quella messa in campo da un paio di settimane e che vede tra i protagonisti pure l’ASP di Caltanissetta, realizzata per valorizzare il bene-acqua promuovendo stili e comportamenti all’insegna della piena sostenibilità ambientale. Un percorso virtuoso sul quale Caltaqua – da sempre impegnata nella diffusione di una cultura orientata al contrasto di ogni spreco o uso improprio delle risorse idriche – ha scommesso da tempo e del quale “L’abbiamo imbroccata” rappresenta una tappa importante.

Sul sito internet del gestore – www.caltaqua.it –  è possibile consultare l’area “Qualità delle acque” in cui l’utente può trovare utili informazioni di carattere generale relative alle caratteristiche dell’acqua, nonché tutti i dati sulla qualità dell’acqua di tutta la provincia, comune per comune e per trimestre.

Le prime più che positive indicazioni che stanno venendo fuori dopo l’avvio del progetto stanno dando sempre più corpo alla possibilità di estendere questa iniziativa-pilota anche al mondo della scuola, con il coinvolgimento degli istituti dislocati nei comuni della provincia che già da qualche anno sono molto attivi sulla tematica plastic free e consumo sostenibile.