La videoreporter ungherese che scalcia e sgambetta i migranti in fuga

Continua la tensione al confine tra Serbia e Ungheria. Migliaia di profughi stanno valicando il confine e alcuni giornalisti presenti nella zona stanno documentando ciò che accade. Però una giornalista in particolare, ripresa da alcuni colleghi, si è resa protagonista di alcuni incredibili episodi. Lei è Petra Lazlo, reportarer ungherese molto vicina ad ambienti di estremadestra, che durante la fuga dei migranti ha “pensato bene” di scalciare e sgambettare quelli in fuga.