La Settimana Santa di San Cataldo arriva ad Olgiate Comasco

La Settimana Santa di San Cataldo arriva ad Olgiate Comasco

Claudio Lipari, amministratore del gruppo Facebook San Cataldo Ripartiamo Insieme scrive: “La settimana scorsa abbiamo approfittato della bontà della ditta di Edoardo Spinello  per consegnare al Comune di Olgiate Comasco e ai rappresentanti dell’associazione Sancataldesi due quadri raffiguranti i principali momenti della nostra Settimana Santa offerto da Michele Falzone  con il gruppo “San Cataldo e la sua nobile tradizione” e da me a nome di tutto il gruppo “San Cataldo ripartiamo insieme”, il libro “San Cataldo la città della Scinnenza e dei Sanpaoloni” donato dall’autore Claudio Arcarese  per far conoscere i nostri riti sacri in maniera approfondita ed il libro ” ‘U Carusu” che racconta aneddoti dell’infanzia vissuta a San Cataldo dall’autore, offerto da Vincenzo Giordano. La collaborazione tra i due paesi gemellati si sta fortificando sempre più e questo grazie al sindaco di Olgiate Simone Moretti   e all’assessore Davide Palermo  che fin dal primo momento si sono messi a nostra disposizione per condividere dei progetti culturali. Riceviamo dei ringraziamenti speciali rivolti a tutti i Sancataldesi con l’invito di riproporre la nostra Settimana Santa ad Olgiate il prossimo anno, con la speranza che questa pandemia si trasformi in un brutto ricordo facendoci riprendere la nostra vita, le nostre abitudini e le nostre tradizioni. Un abbraccio ed una Buona Pasqua a tutte le persone che ci supportano anche a distanza e che con il cuore sono sempre vicine a noi!”