La nave Asso 30 in viaggio per Porto Empedocle. A bordo 232 migranti e un cadavere

La nave Asso 30 in viaggio per Porto Empedocle. A bordo 232 migranti e un cadavere

La nave privata Asso 30,  che lavora per le piattaforme Eni, arrivera’ stanotte in rada a Porto Empedocle e in banchina attracchera’ domattina, alle 8 circa. Rispetto a quanto inizialmente previsto, il mare mosso ha rallentato l’imbarcazione a bordo della quale ci sono 232 migranti e una salma che nulla ha a che vedere con il naufragio che si e’ registrato, poco prima dell’alba di ieri, a 15 miglia da Lampedusa. I migranti fra i quali appunto c’era un cadavere sono stati soccorsi, nella giornata di ieri, nel canale di Sicilia. Per domattina, subito dopo l’approdo, il gruppo verra’ sottoposto ai tamponi anti-Covid e alle procedure di fotosegnalamento e poi si procedera’ all’imbarco sulla nave quarantena Allegra.