Irsap, Alessandra Di Liberto è il nuovo commissario straordinario

Irsap, Alessandra Di Liberto è il nuovo commissario straordinario

È Alessandra Di Liberto il dirigente scelto da Crocetta per la successione ad Alfonso Cicero. Sarà lei a guidare l’Irsap con l’incarico di commissario straordinario. La Di Liberto è una dirigente di Palazzo d’Orleans dove ha lavorato con tutti gli ultimi presidenti: da Cuffaro fino a Crocetta. In ultimo è stata scelta per guidare, sempre da commissario, la Camera di Commercio di Palermo dopo la bufera che ha portato agli arresti Roberto Helg. Ora per lei c’è la guida dell’Irsap, l’istituto che ha ereditato spazi e competenze delle soppresse aree di sviluppo industriale. Il commissariamento dell’Irsap è a termine, durerá tre mesi. Un periodo nel quale – ha spiegato Crocetta – bisognerà definire gli aspetti normativi legati al numero dei componenti del Cda dell’ente.