Intimidazione a Licata: colpi di fucile contro carrozzeria

Intimidazione a Licata: colpi di fucile contro carrozzeria

Due colpi di fucile sono stati sparati all’indirizzo della saracinesca di una carrozzeria a Licata. Il fatto è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì. Sul posto i carabinieri della compagnia di Licata che hanno avviato le indagini con il coordinamento della Procura di Agrigento. Sentito il proprietario dell’attività commerciale. Il gesto appare essere una vera e propria intimidazione. Sulla vicenda gli inquirenti mantengono il massimo riserbo investigativo.