Incendio a Trabonella, morto Rosario Spinelli dopo tre settimane di agonia

Incendio a Trabonella, morto Rosario Spinelli dopo tre settimane di agonia

E’ morto dopo tre settimane di agonia Rosario Spinelli, il sessantaquattrenne nisseno che era rimasto gravemente ustionato nel vastissimo incendio che il 14 giugno ha colpito tre contrade di Caltanissetta: Trabonella, Gessolungo e Stretto Giordano. L’uomo aveva provato a spegnere l’incendio quando le fiamme hanno fatto esplodere improvvisamente una bombola nelle vicinanze . Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia il sessantacinquenne, viste le gravissime ustioni di primo e secondo grado su tutto il corpo, fu trasferito al centro grandi ustioni del Civico di Palermo dove la sua lunga agonia è durata tre settimane. Oggi i funerali saranno celebrati a Santa Barbara.