Il questore Bruno Megale consegna una targa ricordo al campione europeo di pesi Mirco Scarantino

Il questore Bruno Megale consegna una targa ricordo al campione europeo di pesi Mirco Scarantino

Stamane il questore di Caltanissetta Bruno Megale ha consegnato una targa ricordo a Mirco Scarantino che, per gli eccellenti risultati agonistici conseguiti – frutto del talento, della determinazione e del sacrificio – ha conferito lustro e prestigio alla Polizia di Stato. Mirco Scarantino, agente della Polizia di Stato dal 2012, in forza alle Fiamme Oro, ha vinto la medaglia d’oro ai Campionati Europei Seniores di pesi, disputati il 10 aprile scorso a Forde (Norvegia), rassegna che mette in palio, oltre ai titoli continentali, anche gli ultimi pass di squadra per i Giochi Olimpici di Rio. Mirco Scarantino si è laureato campione, battendo lo spagnolo Brachi, con 264 kg di totale e aggiudicandosi il titolo europeo della categoria 56 kg, il primo della carriera dopo il bronzo del 2015 e l’argento del 2014. Con la breve cerimonia di consegna della targa, svolta presso la Questura di Caltanissetta, il Questore Megale ha voluto sottolineare la vicinanza dell’istituzione al valoroso campione nisseno, augurandogli di poterlo vedere vincitore alle prossime olimpiadi.
Oltre a Mirco Scarantino era presente l’Assistente della Polizia di Stato Salvatore Parla, Maestro responsabile del gruppo giovanile delle Fiamme Oro – Sezione pesistica di Caltanissetta.