Il pilota nisseno Giovanni Lanzalaco alla 105^ Targa Florio

Il pilota nisseno Giovanni Lanzalaco alla 105^ Targa Florio

Continua la stagione nel Campionato Italiano Rally Sparco per il giovanissimo talento nisseno Giovanni Lanzalaco, che, in coppia con l’ormai collaudato navigatore Antonio Marchica, sfiderà il cronometro tra le curve del difficile ed impegnativo percorso della “Cursa”, la mitica Targa Florio.
L’edizione 105 della gara quest’anno è anche parte del calendario dell’R1 Clio Trophy Italia, che vede impegnati un parterre di molti piloti italiani e non, tra i quali il driver Lanzalaco.
Attualmente in seconda posizione assoluta di trofeo, dopo la prima gara di stagione (il Rally di Sanremo svoltosi ad aprile), “Giovanni”, a bordo della sua Clio Trophy di Classe R1 della factory toscana NDM Tecno, tenterà di bissare il successo nelle “sue” strade di casa.
Queste le sue dichiarazioni post gara di Sanremo: “Correre un rally così importante per un giovane come me, è stata un’emozione davvero unica. La gara si è svolta in condizioni davvero estreme con condizioni meteo imprevedibili, ma, nonostante ciò, grazie al grandissimo lavoro del mio naviga Antonio, che riesce sempre a gestire al meglio anche le situazioni più critiche e del team che gestisce la mia auto, abbiamo portato a casa un risultato formidabile.
Abbiamo anche vinto una prova, a dimostrazione che il feeling con la vettura c’è e la voglia di far bene ancora di più. La Targa Florio, essendo la “gara di casa”, darà quello stimolo in più per fare ancora meglio; mi aspetto un buon risultato, voglio dare il massimo, aumentare la conoscenza della vettura e far esperienza in un campionato così importante come il CIR Sparco”. La vettura è davvero fenomenale, una 1.3 Turbo da 180 cavalli con cambio sequenziale che è davvero una grande auto da corsa.
Un ringraziamento particolare devo farlo a chi quest’anno mi sta supportando e nel dettaglio: la Elle Trasporti srl, la Karmat Auto Srl, la Delirio Motorsport e la mia
Scuderia Ateneo.
Appuntamento con le ricognizioni autorizzate di Giovedì 6 Maggio con la gara che entrerà nel vivo venerdì 7 Maggio, con lo Shakedown in mattinata e la Power Stage che si svolgerà nello stesso pomeriggio sui tornanti di Sclafani Bagni.