Il Comune impegna 2.500 euro per il restauro di una ghigliottina e diverse carrozze funebri

Il Comune impegna 2.500 euro per il restauro di una ghigliottina e diverse carrozze funebri

CALTANISSETTA – Il Comune impegna duemila e 500 euro per il restauro di una ghigliottina ottocentesca e diverse carrozze funebri, "vista la nota con la quale la Soprintendenza Beni culturali di Caltanissetta – si legge nella determinazione della direzione Affari generali, Ufficio di Gabinetto, numero 1.463 del 31 dicembre scorso – comunica che a seguito della segnalazione della Società nissena di storia patria chiede di poter verificare lo stato di conservazione dei beni in oggetto". Definita "una spesa massima per il solo materiale necessario per il restauro". Nel documento si legge che "è intendimento dell’Amministrazione, in collaborazione con la Soprintendenza, provvedere al restauro dei predetti beni". Il Comune dovrà provvedere all’acquisto del materiale necessario per il restauro che sarà curato dalla Soprintendenza. Nell’immagine una ghigliottina del tempo.  .

Leave a comment

Rispondi