Due milioni e mezzo di euro all' Iacp per lavori di manutenzione. Per via Puccini occorre anche l'intervento finanziario della Regione

[embed_video id=99241]Due milioni e mezzo di euro, finanziati dalla Stato con la legge n.80 e ripartiti dalla Regione, sono stati destinati all’Istituto Autonomo case popolari di Caltanissetta che ha partecipato al bando per interventi di manutenzione straordinaria per gli oltre 3500 alloggi posseduti dall’ ente. La maggior parte di fondi andrà a Mussomeli ma ci sono anche interventi a San Cataldo e Caltanissetta a Sabucina e Santa Barbara. Per la realizzazione di nuove case si attende un nuovo bando che il governo nazionale ha promesso di indire a breve. Per quanto riguarda la definitva messa in sicurezza delle palazzine di via Puccini, occorre precisare- dichiara il direttore dell’Iacp, Vincenzo Zafarana- che l’istituto può finanziare i lavori per le abitazioni di sua competenza ma per quelle già riscattate devono essere i proprietari ad uscire i soldi che sono molti e quindi si spera in un intervento da parte della Regione.