I primi di luglio scade il termine per la presentazione delle istanze per l’assegnazione delle borse di studio alle famiglie degli alunni

I primi di luglio scade il termine per la presentazione delle istanze per l’assegnazione delle borse di studio alle famiglie degli alunni

Il Settore Pubblica Istruzione della Provincia Regionale di Caltanissetta ricorda che il prossimo 3 luglio scade il termine per la presentazione delle istanze per l’assegnazione delle borse di studio alle famiglie degli alunni
della scuola dell’obbligo e superiore, statale e paritaria, a sostegno delle spese sostenute per l’istruzione dei propri figli per l’anno scolastico 2014/2015. Il relativo bando è stato emanato dalla Regione Siciliana – Assessorato dell’Istruzione e della Formazione professionale.
L’istanza dovrà essere presentata esclusivamente presso l’Istituzione scolastica frequentata che provvederà a trasmetterla al Comune di residenza (per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado statali e paritarie), ed alla Provincia (per gli alunni delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie), previa verifica dei requisiti di ammissibilità. La spesa effettivamente sostenuta non potrà essere inferiore a 51,64 euro e dovrà essere stata sostenuta unicamente nel periodo compreso tra il 1 settembre 2014 e il 31 maggio 2015.
Al beneficio delle borse di studio possono accedere i genitori o gli altri soggetti che rappresentano il minore, ovvero lo stesso studente se maggiorenne, appartenenti a famiglie in possesso di un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) non superiore a 10.632,94 euro.
I soggetti interessati dovranno produrre la documentazione prescritta nel bando, che potrà essere richiesto agli uffici del 10° Settore della Provincia Regionale – Servizi sociali e culturali (siti a Caltanissetta, in via E. De Nicola), oppure scaricato dal sito internet della Regione o da quello della Provincia www.provincia.caltanissetta.it nella relativa area tematica